Home > Tachigrafo Digitale > Le carte tachigrafiche

Nuovo standard numerazione Carta Tachigrafica

 

Dal prossimo 15 aprile 2020 la Carta Tachigrafica italiana adotterà un nuovo standard di numerazione. Non sarà comunque necessario sostituire le carte attualmente in dotazione fino alla loro scadenza naturale.

La modifica introdotta nasce dall’esigenza di apportare dei correttivi per risolvere un problema tecnico di comunicazione tra alcune tipologie di Carta e il tachigrafo intelligente. Analoghe misure sono in fase di adozione anche da altri paesi europei.

La nuova struttura della Carta Tachigrafica italiana riporterà nel secondo carattere un numero che ne indica la tipologia, ovvero 1,2,3,4 rispettivamente per: Carta Conducente, Carta Officina, Carta Controllo e Carta Azienda, come nell’ esempio di seguito:

Tipologia carta
Attuale struttura
Nuova struttura
Conducente  I-00000012345 000  I100000000698 000
Officina  I-00000000421 000  I200000000056 000
Controllo  I-00000000387 000  I300000000891 000
Azienda  I-00000007654 000  I400000000123 000

 

Conseguenze operative per le Carte Azienda e Officina

Per una stessa Azienda o Officina, non sarà più possibile richiedere un numero di Carte (multiple) superiore a 62, per effetto dei nuovi controlli di autenticazione introdotti dal tachigrafo di nuova generazione rispetto alla precedente versione.
 

Adempimenti necessari prima dell'utilizzo della nuova Carta azienda

In fase di richiesta di rinnovo o sostituzione di una Carta Azienda, il titolare dovrà preventivamente operare il trasferimento dei dati dai Tachigrafi su cui sono state effettuate operazioni con la carta azienda precedente (da sostituire o rinnovare). Questa operazione non sarà più possibile con la nuova Carta che adotta diversa numerazione.

In caso di impossibilità di effettuare il trasferimento dei dati (per malfunzionamenti o carte scadute), sarà necessario il supporto di un Centro tecnico autorizzato.

Solo dopo aver assicurato le operazioni di trasferimento dei dati precedenti, la nuova Carta Azienda dovrà essere semplicemente inserita nel Tachigrafo / Tachigrafi Digitale o Smart in dotazione, per una nuova identificazione dell'Azienda e l’inizio del normale ciclo di utilizzo della carta.

E' possibile scaricare uno specifico vademecum per le istruzioni sulla carta Azienda al seguente link .